Che orecchie!

Che orecchie!

    /style/prezzonet3/images/
Reputazione 0 su 5, con 0 voti

Miglior prezzo

IlLibraccio
€ 5.90
Vedi nel negozio

Dal più grande al più piccolo, tanti fori sagomati per tuffarsi da una pagina all'altra. Le orecchie di questo libro: elefante Teo, asino Mariotto, leprotto Arturo, koala Giannino, pecora Bice, topo Donato.

Ulteriori dettagli

La storia del pensiero occidentale è percorsa da una domanda potente e spesso censurata: è possibile stabilire un confine fra uomo e animale? L'uomo, definito di volta in volta "animale dotato di parola" o "animale razionale", è attraversato da questa domanda e scopre nell'animale un'alterità non rappresentabile e indicibile che chiede di essere interrogata e conosciuta. Dal 1997, Derrida inizia una riflessione sull'animale che nemmeno la morte arresta nella sua radicale novità. Aristotele, Descartes, Heidegger, Lévinas, Lacan, ma anche il racconto biblico della creazione e la voce della poesia: il filosofo algerino insegue e stana aporie e irriducibilità, esautoranti opposizioni e tranquillizzanti "biologismi". Una riflessione filosofica che voglia davvero fare i conti con l'alterità non può che collocarsi sulla frontiera fra sguardo animale e umano: "l'animale ci guarda e noi siamo nudi davanti a lui. E pensare comincia forse proprio qui". Edizione stabilita da Marie-Louise Mallet. Edizione italiana a cura di Gianfranco Dalmasso.

Error: Embedded data could not be displayed.
  Negozio Nome del Prodotto Prezzo  
Amazon l'animale che dunque sono € 22,10
Tutti i prodotti della LIERAC con sconti fino al 40% e consegna in 24 ore! Tutti i prodotti della Lierac con sconti fino al 40% e consegna in 24 ore!