Mario Ceroli

Mario ceroli

    /style/prezzonet3/images/
Reputazione 0 su 5, con 0 voti

Miglior prezzo

IlLibraccio
€ 35.00
Vedi nel negozio

Catalogo della mostra: Roma, Palazzo delle Esposizioni, 6 ottobre 2 dicembre 2007. Nel caso di Ceroli non si può certo parlare di scultura in senso tradizionale, né per i temi, né per l'impiego dei materiali, così come nel suo lavoro, in molti casi, è inscindibile la scultura dalla pittura, dalla creazione di oggetti funzionali, dalle opere su carta che sono più che disegni. Come è noto, Ceroli ha creato, in Italia e all'estero, opere monumentali e grandi interventi nello spazio. Ma queste stesse opere, progettate in laboratorio, con una precisa destinazione ambientale, sono state realizzate con una tecnica nuova, quella sorta di stratificazione per parti che, pur ricomponendosi in una forma, sembra suggerire la struttura stessa, la complessità del lavoro, la fase costruttiva che ne è all'origine.

Ulteriori dettagli

Collana INTERVENTI d'Arte sull'Arte dedicata alla cultura della conservazione d'arte a cura della Fondazione Paola Droghetti onlus| Il XIX volume della collana "INTERVENTI d'Arte sull'Arte" testimonia e illustra la scelta della Fondazione Paola Droghetti onlus di inoltrarsi in un territorio fin qui inesplorato, quello dell'arte contemporanea. Grazie alla consolidata collaborazione con la Sovrintendenza capitolina e in particolare con Federica Pirani già dirigente della U.O. Musei d'Arte Moderna e Contemporanea, cui va il nostro primo e più sentito ringraziamento, si è realizzata ancora una volta la tanto auspicata sinergia pubblico-privato tramite il finanziamento, da parte della nostra Fondazione, del restauro di un'opera di grande importanza: la Goldfinger/Miss di Mario Ceroli, uno dei pezzi storici della collezione del MACRO. Realizzata nel 1964 ed esposta l'anno successivo alla IX Quadriennale di Roma, la Goldfinger/Miss reinterpreta il mito della dea della bellezza in chiave pop: la figura della Venere nel famosissimo dipinto di Sandro Botticelli viene reiterata in sagome di legno di pino ma anche dipinta in oro, citando un celebre episodio della moderna saga di 007.|

Error: Embedded data could not be displayed.
Vodafone